E’ una brutta sconfitta quella in cui incappano i Knights nel match di apertura del decimo turno di Serie B, nel Girone A.

Dopo 40 minuti il tabellone dice 80-75 in favore di Firenze, che guadagna due punti d’oro e costringe Legnano ad affrontare il test Omegna come una vera e propria prova di maturità.

3G ELECTRONICS LEGNANO – ALL FOOD-ENIC FIRENZE 75-80
(18-16, 21-16, 17-20, 19-28)

3G Electronics Legnano: Diego Terenzi 17 (1/5, 1/8), Tommaso Marino 13 (4/5, 1/7), Juan Marcos Casini 13 (1/4, 3/5), Giacomo Leardini 13 (5/7, 0/1), Janko Cepic 10 (2/6, 1/2), Manuele Solaroli 4 (1/1, 0/0), Sebastiano Bianchi 3 (1/5, 0/3), Edoardo Roveda 2 (1/2, 0/0), Paolo Pisoni, Matteo Bassani, Leonardo Ferrario, Alessandro Ferrario

All Food-Enic Firenze: Davide Poltroneri 18 (1/3, 3/9), Marco Di Pizzo 17 (8/12, 0/0), Lorenzo Passoni 14 (0/0, 4/8), Riccardo Castelli 10 (3/7, 0/0), Valerio Staffieri 8 (2/6, 0/5), Lorenzo Merlo 8 (2/2, 1/3), Vieri Marotta 5 (1/2, 1/4), Gianmarco Iannicelli (0/1, 0/0), Brando Pracchia, Pavicevic Danilo.

in copertina Tommaso Marino credits: www.legnanobasket.it

Articolo precedenteA1 femminile: Contro Moncalieri, l’Use Rosa Scotti si gioca un pezzetto di salvezza
Articolo successivoGesam Gas e Luce Lucca: Monday night di lusso in casa della Virtus Bologna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here