Terzo impegno di Supercoppa LNP per l’Atlante Eurobasket Roma, con avversaria nell’ultima gara del Girone Arancione l’imbattuta Givova Scafati.

I capitolini, che vedono l’esordio stagionale fra le proprie fila di Lorenzo Molinaro (con Capitan Fanti invece ancora ai box), rimangono attaccati ai campani in un inizio equilibrato (8-8 dopo 5 minuti). Ai liberi del vantaggio romano di Tomasello risponde la Givova Scafati con 7-0 di parziale, per il 12-17 a due minuti e mezzo dal termine del primo quarto che diventa 15-23 alla fine della prima frazione.

Ad inizio della seconda c’è da registrare l’infortunio a Santini (dalle prime impressioni non leggero), che dà però la scossa ai romani che risalgono a -2 a 7 minuti dall’intervallo spinti da Gage Davis. A 3 minuti dall’intervallo, i campani si riportano a +5 in un match molto fisico, andando al riposo sopra di 7 (34-41).

Ad inizio terzo quarto, Scafati piazza la spallata sospinta da Monaldi portando il suo vantaggio anche a +18 (34-52 dopo 4 minuti del terzo quarto), prima della reazione capitolina con la zona di coach Pilot e le iniziative di Hill. La tripla di Ambrosin sulla sirena fissa il 47-64 con cui inizia l’ultimo quarto, in cui le rotazioni ridotte dalle uscite per falli non consentono una risalita ai romani, con il punteggio non più in discussione per il finale 60-88 per Scafati.

Atlante Eurobasket Roma – Givova Scafati 60-88
(15-23, 19-18, 13-23, 13-24)

Atlante Eurobasket Roma: Gage Davis 22 (5/8, 2/4), Kyndahl Hill 15 (5/10, 0/3), Matteo Schina 6 (2/4, 0/1), Alexander Cicchetti 6 (2/3, 0/1), Simone Pepe 4 (2/5, 0/4), Daniele Tomasello 4 (0/0, 0/0), Gabriele Romeo 2 (0/1, 0/1), Kenneth Viglianisi 1 (0/0, 0/1), Lorenzo Molinaro (0/2, 0/1), Gianluca Santini, Andrea Leonetti

Givova Scafati: Lorenzo Ambrosin 14 (2/2, 2/3), Davide Raucci 13 (2/2, 3/3), Edward Daniel 11 (2/5, 1/3), Diego Monaldi 10 (1/1, 2/7), Rotnei Clarke 10 (2/3, 2/5), Riccardo Rossato 9 (0/2, 1/4), Iris Ikangi 9 (2/3, 1/2), Quirino De laurentis 6 (3/5, 0/1), Valerio Cucci 4 (2/2, 0/2), Matteo Parravicini 2 (1/2, 0/1), Valerio Costa

Articolo precedenteA2: San Severo qualificata alle Final Eight della Supercoppa. Battuta Chieti 73-69
Articolo successivoSerie B: Il derby di Supercoppa è della Kienergia. NPC Rieti alle Final Eight

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here