La Blu Basket 1971 ufficializza la firma con l’atleta Marco Giuri, esterno di 1,96 centimetri, nato l’8 luglio 1988 a Brindisi, proveniente dall’APU Udine.

Giocatore di notevole personalità e intelligenza cestisca, è caratterizzato da duttilità e grande forza fisica tanto da poter svolgere con ottimi riscontri tutti i ruoli da esterno. Ha nel tiro dalla distanza uno dei suoi punti di forza, oltre alla capacità di leggere il gioco e una innata predisposizione all’assist.

«Aggiungiamo un altro tassello importante al nostro roster – commenta il direttore sportivo Euclide InsognaGiuri per esperienza e qualità è un giocatore che potrà dare un grosso contributo. Un elemento di categoria superiore, in linea con le ambizioni della società, che è sempre stato abituato a competere ad alto livello».

«Sono carico e motivato di iniziare questa nuova avventura a Treviglio – spiega Marco Giuri, che prenderà la canotta numero 21, una piazza ambita da tutta la pallacanestro italiana, con determinazioni e motivazioni simili alle mie. Non vedo l’ora di conoscere personalmente tutti e di farmi apprezzare per le mie qualità, sia in campo che fuori».

Articolo precedenteLBA: L’Olimpia Milano e Malcolm Delaney ai saluti
Articolo successivoA2: Gennaro Di Carlo è il nuovo capoallenatore dell’ HDL “Andrea Pasca” Nardò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here