Regge dieci minuti la formazione di coach Staccini nella sfida contro Empoli. Un test che si preannunciava complicato e come tale si è dimostrato: la PFU Umbertide, priva di Giudice, non è riuscita infatti a compiere l’impresa contro la corazzata del girone Sud. Inutili le doppie cifre di Boric (11) e Stroscio (12), con Umbertide che tornerà in campo nel recupero infrasettimanale con La Spezia.

UMBERTIDE: Cupellaro,Stroscio, Boric, Paolocci, D’Angelo
EMPOLI: Peresson, Cvijanovic, Stoichkova, Manetti, Patanè

Cronaca – Parte forte Empoli andando subito sullo 0-5. Boric e Cupellaro sbloccano Umbertide, ma Peresson replica immediatamente tenendo al comando la compagine toscana (8-13). Staccini chiama quindi minuto di sospensione e al rientro in campo Umbertide cambia marcia trovando anche il sorpasso grazie a Cupellaro e Boric sul 16-15. L’ultimo acuto è però di Stoichkova, per il 16-18.

La seconda frazione si apre con tre punti di Merisio, con Empoli che tocca la doppia cifra di margine (19-29) a metà frazione grazie a due canestri in fila di Patanè. Manetti fa 19-31 a tabellone obbligando Staccini a un nuovo timeout. Stroscio e Boric provano a limitare i danni (27-36), ma il finale è tutto empolese con Cvijanovic e una scatenata Stoichkova a firmare il 30-44.

Nel terzo quarto Stroscio e Paolocci ridanno per ben due volte il meno dieci, ma Empoli risponde prima con Manetti poi con Cvijanovic respingendo il tentativo di rientro e allontandosi nuovamente a più diciannove sul 43-62. La tripla di D’Angelo riequilibra la terza frazione (15-16), decretando il 46-62 del trentesimo. Nell’ultima frazione Umbertide cala d’intensità mettendo a referto solo sei punti, mentre le ospiti prendono il largo con Dell’Olio e Antonini. Finisce 52-76.

Le parole di coach Michele Staccini: “Dopo un buon primo quarto, le troppe superficialità difensive hanno permesso a Empoli di prendere un vantaggio importante e controllare la partita fino alla fine. Di sicuro noi dobbiamo mettere un pò più di impegno in difesa e a rimbalzo per andare oltre gli evidenti limiti, proveremo a farlo già mercoledì nel recupero con La Spezia”.

La Bottega del Tartufo Umbertide – USE Rosa Scotti Empoli  52-76

(16-18, 30-44, 46-62, 52-76)

La Bottega del Tartufo Umbertide: Pompei ne, Bartolini, D’Angelo 9 (3/6, 1/3), Boric 11 (3/6, 1/4), Stroscio 12 (0/4, 3/5), Avonto, Paolocci 9 (3/5, 1/2), Gatti 3 (1/4, 0/2), Cassetta, Berrad ne, Cupellaro 8 (1/2, 2/6). Allenatore: Staccini M.

Use Scotti Empoli: Peresson 9 (3/6 da 3), Dell’Olio S. 7 (3/4 da 2), Cvijanovic 11 (4/4, 1/4), Ruffini 3 (0/1 da 2), Patanè 10 (3/5, 0/1), Stoichkova 16 (3/5, 3/7), Merisio 3 (0/1, 1/6), Manetti 10 (4/6 da 2), Antonini 7 (3/3, 0/1), Bambini. Allenatore: Cioni A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here