Semifinale Playoff Italia 2018: Aquila Trento vince in gara 1

148
0

Ancora una sorpresa, ed ancora una vittoria esterna in gara uno semifinale play-off 2018. Dopo il successo di Brescia, infatti, al Forum contro Milano, l’Aquila Trento vince 80-78 contro l’Umana Venezia al Taliercio di Mestre.

Il remake della finale scudetto 2017

E’ il remake della finale scudetto 2017. Anche in quella occasione, infatti, gara-1 fu vinta dai trentini. E’ di Austin Daye il primo canestro dell’incontro, con la Dolomiti Energia che prova ad allungare sul 6-10 con 6 punti di un monumentale Shields che chiuderà l’incontro con 27 e tanta sostanza. Daye mette la tripla che vale il -1 (9-10) e la Reyer comincia a trovare buone soluzioni in attacco con Trento che non si disunisce e rimane a contatto (25-23).

Nel secondo quarto parte forte Trento che allunga in un amen 25-30, Shields continua a vedere il canestro mentre Venezia, senza Daye, soffre la fase offensiva (31-36). La partita vive di parziali ed all’intervallo Trento e’ avanti di 1 (43-44). Avvio di ripresa e subito storie tese tra Daye e Sutton che rimedia un tecnico. Shields giganteggia (47-51).

Buon momento per i lagunari

A 3.28 dalla chiusura del quarto antisportivo di Gutierrez porta Venezia avanti di 4 (58-53). Buon momento per i lagunari che trovano canestri anche con Sosa. Alla sirena del terzo periodo impatta da tre Gomes sul 62-62. Ultimo quarto appassionante che inizia con due canestri di Trento (62-66), gap subito colmato da De Nicolao e Daye. Flaccadori da nuovamente 4 lunghezze di vantaggio a Trento (67-71). E si arriva all’ultimo minuto con Venezia che prova il tutto per tutto e una tripla di Daye manda i lagunari a -1 a 5” dalla fine. Shields va in lunetta e A Daye non riesce il tiro della disperazione. Finale 78-80

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here