Happy Casa Brindisi torna in campo dopo ben diciassette giorni di assenza e lo fa nel recupero della ventitreesima giornata di campionato contro la Dinamo Sassari, corsara al PalaPentassuglia con il punteggio di 90-97.

Brindisi lotta per tutto l’arco dei quaranta minuti ma paga a caro dazio alcuni minuti di appannamento nel quarto e decisivo quarto, quando la Dinamo alza vertiginosamente l’intensità, recupera palloni e corre a campo aperto sprigionando la propria forza. Priva di Gaspardo e di gran parte dello staff tecnico, con il solo Frank Vitucci in panchina, Brindisi ritrova una buona performance offensiva di Harrison top scorer del match a quota 22 punti. Nei momenti cruciali dell’incontro il Banco di Sardegna si affida alla vena realizzata di Kruslin autore di un 5/6 da tre punti e 22 punti a referto e all’energia di Burnell, MVP del match da 30 di valutazione grazie ai 20 punti e 8 rimbalzi. Il 53% da tre punti in virtù del 10/19 punisce i raddoppi in post basso dei biancoazzurri. La Happy Casa, in vantaggio per 30 minuti, subisce il break dal 30’ al 35’ minuto allargando il gap sotto la doppia cifra. La sfuriata finale si ferma alla tripla del possibile -3 di Harrison a 20” dalla fine che si ferma sul ferro. Sassari può esultare con coach Casalone in panchina in sostituzione di Gianmarco Pozzecco.

Si ritorna in campo tra due giorni venerdì sera 7 maggio in casa della Dolomiti Energia Trentino, recupero della ventinovesima giornata. Palla a due alle ore 20:30 alla BLM Group Arena

HAPPY CASA BRINDISI – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 90-97
(28-22, 44-44, 67-65, 90-97)

HAPPY CASA BRINDISI: Bostic 16 (2/3, 3/6, 2 r.), Zanelli 2 (0/1, 0/2, 2 r.), Harrison 22 (2/3, 37/, 2 r.) Visconti (0/2 da 3), Thompson 7 (2/4, 1/4, 1 r.), Vitucci ne, Udom 6 (0/2, 1/3, 4 r.), Bell 6 (0/1, 2/4, 3 r.), Perkins 21 (8/11, 0/1, 2 r.), Willis 10 (3/9, 0/2, 5 r.), Danese ne. All.: Vitucci.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Spissu 3 (1/2 da 3, 5 r.), Bilan 17 (4/9, 5 r.), Treier (0/1), Chessa ne, Kruslin 22 (2/3, 5/6, 3 r.), Happ 6 (2/4, 6 r.), Katic 5 (2/4, 1 r.), Burnell 20 (7/9, 1/2, 8 r.), Bendzius 15 (2/6, 2/5, 5 r.), Gentile 9 (3/4, 1/4, 3 r.), Re ne. All.: Casalone.

ARBITRI: Roberto BEGNIS – Alessandro MARTOLINI – Matteo BONINSEGNA

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi                                                                                       Credits: Studio Tasco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here