La Virtus Bologna è ad un passo dal sogno. Dopo le due vittorie, al Forum , si ripete anche alla Segafredo Arena sconfiggendo in gara3 di finale scudetto l’Olimpia Milano 76-58 trascinata da un superlativo Kyle Weems e grazie ad una grande prova difensiva di squadra che annichilisce la truppa di coach Ettore Messina. Milano cede ancora una volta nell’ultimo quarto segnando la miseria di 6 punti.

Tutto apparecchiato per una gara4, ancora sul parquet di Bologna, che potrebbe regalare il tanto atteso scudetto alle V nere.

Virtus Bologna – Olimpia Milano  76-58

Parziali: 17-16, 37-34, 52-52

VIRTUS BOLOGNA: Markovic 4, Abass 6, Weems 23, Ricci 3, Gamble 2, Pajola 10, Teodosic 12, Alibegovic 5, Hunter 4, Belinelli 7, Nikolic, Adams ne. All. Djordjevic.

OLIMPIA MILANO: Rodriguez 4, Punter 11, Shields 14, Micov 8, Tarczewski, Hines 4, Datome 14, Moraschini, Wojciechowski, Brooks 3, Biligha, Cinciarini ne. All. Messina.

Arbitri: Begnis, Baldini, Bartoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here